Preparazione

  • Tagliare il gambo di sedano a pezzi (1 cm di lunghezza)
  • Lavare le mele togliere il picciolo e il torsolo senza sbucciarle
  • Pelare le carote
  • Pulire un pezzettino di zenzero
  • Tagliare tutto in pezzi e inserire nell’estrattore

Sequenza d’inserimento nell’estrattore

VegEstratto #8 Anti-influenza

Mela Sedano Carota Zenzero

Estratto di frutta e verdura

Oltre all’assunzione di vitamina C, un estratto di frutta e verdura con proprietà specifiche per lenire i sintomi dell’influenza è l’ideale per riprendersi in fretta.

Il sedano aiuta contro la tosse secca, contro la bronchite e contro il catarro, specialmente se unito allo zenzero, date le loro qualità antinfiammatorie e tonificanti.

Le mele oltre a un’ulteriore funzione antinfiammatoria, sono caratterizzate dalla pectina, che favorisce la nostra flora batterica per ostacolare quella dei germi patogeni.

La carota, date le sue proprietà idratanti e antiossidanti, tonifica in modo da riprendere le energie carenti.

Lo zenzero è un antinfiammatorio naturale, ha proprietà antibiotiotiche e aiuta stomaco, intestino e cuore a stare in forma.

Perchè usiamo l’estrattore

Lo strumento ideale per preparare succhi di frutta e di verdura è l’estrattore, dispositivo che abbiamo scelto per la nostra ricetta. Naturalmente, per preparare un succo di frutta è possibile utilizzare anche altri strumenti, dalla centrifuga, al classico frullatore e non ultimo il sempreverde spremiagrumi.

L’estrattore di frutta e verdura presenta alcuni insostituibili vantaggi, il più importante e la qualità dell’estrazione, determinata dalla lentezza del motore.

Questa caratteristica permette il rispetto delle proprietà organolettiche e nutrizionali del succo estratto, non si verifica un surriscaldamento dei vegetali, mantenendo inalterato lo stato chimico-fisico dei minerali e degli enzimi, degli oligo elementi, come delle vitamine estremamente termolabili.